CREATE ACCOUNT

FORGOT YOUR DETAILS?

Grande mostra di Dalì a Sorrento. Al via la realizzazione del catalogo.

by / martedì, 26 Marzo 2013 / Published in arte, blog, Cataloghi


Manifesto mostra Dalì
Ebbene si! Salvador Dalì sarà il protagonista della prossima estate a Sorrento.

La Fondazione Sorrento, infatti, in collaborazione con la Città di Sorrento sta organizzando una importante esposizione del celebre surrealista spagnolo, di cui con-fine edizioni realizzerà il libro-catalogo, curato da Jasmine Merli.

The Dalí Universe, curata dal Presidente della Stratton Foundation Beniamino Levi, sarà una rara occasione per scoprire molti aspetti poco noti del lavoro di Dalì.

Sculture in bronzo, grafiche rare, sculture in vetro e oggetti in oro, ma anche mobili e oggetti di arredamento: un corpus di più di cento opere che testimoniano la versatilità e l’ecletticità che ha sempre contraddistinto il lavoro dell’artista catalano che, nel corso della sua vita è riuscito a superare gli schemi e i ‘modi’ del mondo dell’arte, per esprimersi negli ambiti più svariati quali quelli del cinema e del design.

Villa Fiorentino, ospiterà il cuore della mostra, ma tutta la città sarà coinvolta con il posizionamento di statue monumentali nelle principali piazze, in maniera tale da creare un percorso ideale che induca e conduca il visitatore dall’esterno all’interno dell’esposizione.

Oltre alle sculture in bronzo, saranno esposte le sculture in vetro frutto della collaborazione artistica che si concretizzò con la prestigiosa Daum Cristallerie durante gli anni 60′.

Inoltre, saranno visibili importanti e rare grafiche autografe, che illustrano capolavori della letteratura mondiale.

Il catalogo racconterà l’allestimento negli eleganti spazi di Villa Fiorentino, attraverso le foto che Antonino Fattorusso realizzerà in loco pochi giorni prima dell’apertura della mostra che sarà visitabile dal 14 giugno al 29 settembre 2013.

Seguiteci e vi racconteremo, insieme a Gino Fienga e a Jasmine Merli, la nascita di questo nuovo libro e con Beniamino Levi la nascita della mostra.

Lascia un commento

TOP