CREATE ACCOUNT

FORGOT YOUR DETAILS?

Le Seicentine del Museo Correale di Terranova

by / venerdì, 01 Marzo 2013 / Published in blog, cultura, Mostre

 

Mostra Seicentine del Museo CorrealeIl Museo Correale di Sorrento  è sicuramente il più bel museo di provincia d’Italia.

La sua biblioteca – istituita nel 1918 con lo scopo di raccogliere pubblicazioni di storia locale, pubblicazioni e studi relativi al Tasso e edizioni delle sue opere – è uno di quei  ‘gioielli nascosti’ che arricchiscono e rendono unico il patrimonio artistico e culturale dell’istituzione .

Nel corso degli anni, la biblioteca si è arricchita anche di un cospicuo fondo di volumi per lo più sette/ottocenteschi sulla storia del Regno di Napoli e delle due Sicilie (tra cui Annali civili del Regno delle due Sicilie, Archivio Storico per le Province Napoletane, opere di Bacco, Beltrano, Borrelli, Breislak, Camera, Capaccio, Capecelatro, Celano, Capece, Colletta, Conforti, Croce, D’Afflitto, D’Alaya, De Angelis, De Cesare, De Jorio, D’Egenio, Di Costanzo, Dragonetti, Filangieri G. e R., Gaetani O., Genovesi, Giannettasio, Giannone N.P., Giustiniani, Maldacea, Maresca N., Mazzella, Mazzocchi, Milante, Miola, Mormile, Muratori, Pacichelli, Pansa, Von Platen, Porzio, Regio, Romanelli, San Felice A., Sarnelli, Schipa, Summonte, Troyli, ecc.), di numerosi testi giuridici (tra cui Il Filangieri e le opere di Francesco Saverio Gargiulo); vasta raccolta di testi relativi alla penisola sorrentina dal seicento ad oggi.

Attualmente la biblioteca possiede circa 6000 volumi ed opuscoli; oltre 400 manoscritti, un cospicuo numero di cinquecentine e seicentine ed una ricca raccolta di edizioni tassiane a partire dal cinquecento, con traduzioni del poema in lingua straniera e in alcuni dialetti italiani.

Nell’ambito di una politica di promozione e valorizzazione di questo antico e pregiato patrimonio bibliografico, una mostra curata dal prof. Mario Russo aprirà i battenti nel mese di Maggio del 2013: l’esposizione sarà un focus sulle pubblicazioni del ‘600, e darà  la possibilità di scoprire 140 volumi di inestimabile valore, comprendenti 31 edizioni di opere di Torquato Tasso (anche in traduzione in napoletano, bolognese e bergamasco).

 

Lascia un commento

TOP