CREATE ACCOUNT

FORGOT YOUR DETAILS?

L'affascinante storia delle Seicentine della Biblioteca del Museo Correale a Sorrento

130618_IlMattinoSorrento. “Le Seicentine della Biblioteca del Museo Correale”, edizioni del XVII secolo, in mostra da sabato prossimo fino al 31 dicembre al Museo Correale. Il vernissage sabato alle 10.30, con l’inaugurazione della rassegna e la presentazione del catalogo, curato da Mario Russo. Interverranno, con il presidente del consiglio di amministrazione e del direttore del Museo Correale, Giuliano Buccino Grimaldi e Filippo Merola, Loredana Conti, Giuliana Gargiulo e Antonino Cuomo. “Nella schedatura delle edizioni del XVII secolo del patrimonio librario custodito dal Museo Correale – spiega Mario Russo – sono stati analizzati ben 140 esemplari che coprono tutto il secolo, a partire dal 1600 fino al 1699. il volume delle sei centine viene dedicato alla memoria di Manfredi Fasulo, benemerito conservatore di questo museo per molti anni, in riconoscenza e ricordo della sua meritoria attività al servizio dell’Ente Museo”.

L'affascinante storia delle Seicentine della Biblioteca del Museo Correale a Sorrento

Frontespizio libro Dell'antico Ginnasio napoletanoSarà disponibile tra pochi giorni  il volume Le Seicentine della Biblioteca del Museo Correale, un catalogo che raccoglie e descrive i 140 libri che coprono tutto il secolo a partire dal 1600 al 1699 presenti in esposizione nella mostra Le Seicentine del Museo Correale realizzata dal Museo Correale di Terranova a Sorrento.

Questo libro insieme a quello edito nel 2008 sulle Cinquecentine della Biblioteca del Museo Correale vuole essere una testimonianza di quanto questa Istituzione e le persone che ci lavorano tengano al patrimonio librario in possesso dell’Ente Biblioteca e di quanto impegno e dedizione hanno messo nell’affrontare il lavoro di catalogazione e sistemazione di tali volumi, in più l’obbligo e l’impegno di ricordare e rendere noti tutti coloro che attraverso preziose donazioni hanno reso possibile la costituzione della Biblioteca che data 10 ottobre 1918 con delibera del Consiglio di Amministrazione del Museo.

TOP