CREATE ACCOUNT

FORGOT YOUR DETAILS?

Il Mattino | A Villa Fiorentino le visioni della grande pittura italiana

by / sabato, 09 Aprile 2016 / Published in Rassegna Stampa

In esposizione le opere di 66 artisti del XX secolo fino al prossimo 26 giugno

SORRENTO. Un’esposizione che offre a residenti e turisti la possibilità di ammirare le opere dei maggiori maestri italiani del Novecento. Si intitola «Visioni Trasversali nella pittura italiana del XX secolo» la mostra inaugurata ieri sera a Villa Fiorentino. Per il 2016 il sodalizio presieduto dall’armatore Gianluigi Aponte, grazie alla direzione di Luigi Gargiulo, ha puntato sull’arte Made in Italy del ventesimo secolo. Sono 66 artisti che espongono le proprie tele. Si va da De Chirico a Ligabue, da Morandi a Sassu ed a tantissimi altri nomi noti. I quadri sono stati distribuiti in base ad un ordine tematico tra le diverse sale di Villa Fiorentino, la sede della Fondazione Sorrento, che durante questi eventi si trasforma nella casa dell’arte della città.

La mostra, realizzata grazie al sostegno dell’amministrazione comunale, sarà aperta da oggi fino al prossimo 26 giugno. Si potrà visitare dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20; il sabato, la domenica e nei giorni festivi, con gli stessi orari, ma con la chiusura serale posticipata alle ore 21. Il biglietto d’ingresso costa 5 euro, mentre le scolaresche pagano 2 euro a studente e per i gruppi oltre a 20 persone il costo è di 3 euro a visitatore. A partire dal 27 giugno, poi, i quadri lasceranno il posto alle sculture. Dal 9 luglio, infatti, le sale di Villa Fiorentino accoglieranno le opere di circa 50 maestri italiani della scultura del Novecento. Mostra che potrà essere visitata fino al 6 novembre prossimo. I cittadini di Sorrento ed i turisti hanno, comunque, già modo di apprezzare alcune delle opere degli artisti grazie alla sistemazione nelle principali piazze di Sorrento di installazioni di elevato pregio.

Lascia un commento

TOP