Naufragi e scomparizioni in mare. Dai registri degli Atti di more del comune di Meta. 1866-1917

A cura di Fortunato Imperato

Anno di pubblicazione: 2010

Genere: arte e architettura

Lingua: italiano

Pagine: 96

10,00

Descrizione prodotto

Fortunato Imperato ha trascritto dai Registri degli Atti di Morte conservati nell’Archivio Storico del Comune di Meta tutti i casi di naviganti morti o scomparsi in mare dall’Unità d’Italia alla Grande guerra.

Dalle tabelle che egli ha compilato e dalla trascrizione dei rapporti consolari o delle testimonianze rese ai tribunali marittimi, emerge – senza bisogno di commenti – l’imponente lavoro della popolazione di Meta, impegnata a costruire grandi bastimenti a vela e farli navigare su tutte le rotte oceaniche, come pure il prezzo in sacrifici e vite umane, pagato dalla comunità.

Già solo scorrendo i nomi dei porti, le rotte, i carichi e le destinazioni – non sempre raggiunte – ci si rende conto di quanto ampia fosse nel XIX secolo la rete di relazioni mercantili in cui erano inserite le società di navigazione della Penisola sorrentina.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Naufragi e scomparizioni in mare. Dai registri degli Atti di more del comune di Meta. 1866-1917”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *