In Limbo

Autore: Gennaro Chierchia

Anno di pubblicazione: 2012

genere: romanzo

pagine: 112

10,00

Descrizione

Nella mia stanza, in bagno in piedi davanti allo specchio, osservo il mio volto e mi chiedo chi sono. Cosa sto combinando. Quando succede vado avanti per un pezzo. Alla fine mi rispondo che sono uno fra tanti, che valgo quanto gli altri e che faccio quello che posso. È crudele: devo vivere la vita anche se non mi piace o mi piace a tratti o non mi piace per niente. Ma una cosa è certa: non sono giusto.

Se fossi giusto avrei fatto di tutto per impedire al mio amico di andare in overdose. Lo avrei legato al letto e gli avrei impedito di assumere droghe finché non ne fosse venuto fuori. Invece ho fatto finta di niente.

Se fossi giusto mi sarei fidato di Gioele dapprincipio. Non avrei messo in dubbio le sue capacità paranormali, mentre lui cercava di aiutarmi e per giunta senza chiedermi in cambio nulla. Se fossi giusto Angela non mi avrebbe abbandonato. Anche quando la riavrò tra le mie braccia (perché sono certo che andrà così) non me lo perdonerò mai.

Sono fatto sbagliato. Ho la condanna di non riconoscere le persone che mi amano. Più ricevo attenzioni, più mi allontano da coloro i quali ne sono datori. E questo è quanto.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “In Limbo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *